Cucciolata 2021 Lampezia della Luce Tranquilla

LAMPEZIA DELLA LUCE TRANQUILLA, Riproduttrice selezionata Enci 
x XALYKANTHUS DEI MONTI DEL KERATON

*** tutti i cuccioli sono al momento riservati ***

2 MASCHI BLU E 4 FEMMINE BLU NATI IL 13 MAGGIO 2021

visualizza gli album fotografici personali dei cuccioli in fondo alla pagina 

per vedere le foto della loro crescita giorno per giorno

I VIDEO DEI CUCCIOLI IN AZIONE - I LORO GENITORI


Esente da displasia HDA EDBL
Profilo del DNA depositato KB/KB (non portatore del gene fulvo)
Ecocardio normal

maschio femmina ritagliatojpg
figlio di Pl. Ch. Qashaun dei Monti del Keraton (HDA ED0)
e di World & European Winner Pl. Ch. Tuula dei Monti del Keraton (HDA ED1)
 

Esente da displasia HDA ED0
DNA depositato - CAE1 
Esente da patologie cardiache a base ereditaria
Riproduttrice selezionata Enci 

Campionessa Italiana, Estera e Sociale
Top Dog San Marino 2017

Campionessa Europea Euddc jrs

maschio femmina ritagliatojpg

figlia di Pl. Ch. Pericle della Luce Tranquilla  (HDA ED1, Riproduttore selezionato Enci e approvato EUDDC, Campione Riproduttore)
e di Pl. Ch. Bastet della Luce Tranquilla (HDB DNA, Campionessa Riproduttrice)

Maschio blu nastrino marrone

Porta il nome del neuroscienziato portoghese, considerato "il mago del cervello", che ha rivelato l'importanza delle emozioni nei processi decisionali, dimostrando come la ragione non potrebbe funzionare correttamente senza emozioni e sentimenti.

"Negli animali le emozioni giocano un ruolo più significativo che non negli esseri umani, considerato il loro immenso potenziale"

Maschio blu nastrino blu

Il suo è il nome del Gran Maestro buddista medioevale Dengyo Daishi, che portò per primo l'insegnamento Mahayana in Giappone, innovando profondamente la tradizione religiosa del paese e fondando la scuola Tendai.

"Tutte le persone possiedono la natura di Budda"

Femmina blu nastrino fucsia

Porta il nome della grande dea slava, vista come un simbolo dell'abbondanza della terra, una figura mitologica con attributi animali il cui culto è attestato nelle tradizioni popolari della Vojvodina e assimilato a quello della dea Cerere.

"Darinka è il simbolo dell'abbondanza sulla terra"


Femmina blu nastrino giallo

Porta il nome di una delle dodici Amazzoni che combatterono la guerra di Troia. Compagna d'armi di Pentesilea, giunse a Troia richiamata da Priamo dopo la morte di Ettore e si distinse particolarmente in battaglia.

"Fanciulla nobile e prode, simile per aspetto ad una dea"

Femmina blu nastrino viola

Il suo è il nome di una principessa che fu trasformata in una ninfa agreste. Recatasi presso un lago per offrire ghirlande alle ninfe del luogo, si trasformò in un loto, la pianta che simboleggia l'illuminazione terrena, perché possiede allo stesso tempo fiori e frutti.

"Insegnate a tutti l'amore per i fiori e le piante, poiché in ognuno di essi può trovarsi il corpo di una ninfa"

Femmina blu nastrino celeste

Il suo è un nome latino, che significa "dolce e bella". Nel medioevo questo nome era scritto Dowsabel e la forma latinizzata Dulcibella fu ripresa nel XVIII secolo.

"Dulcibella: dolce e bella"


GENEALOGIA